Tutte le differenze tra un mutuo vitalizio e un prestito vitalizio ipotecario

Diadmin

Tutte le differenze tra un mutuo vitalizio e un prestito vitalizio ipotecario

Chi ha bisogno di liquidità ad esempio per far fronte ad una spesa aggiuntiva oppure per esigenze economiche particolari o per spese personali, può accedere a dei prestiti particolari solamente se presentano dei determinati requisiti ovvero il possesso di un bene di proprietà. Grazie a questi prestiti non c’è il rischio di perdere il proprio diritto di proprietà e può ottenere quindi una certa somma di denaro anche in poco tempo. In questa guida parleremo delle principali differenze tra i mutui vitalizi e i prestiti vitalizi di tipo ipotecario. Si tratta in buona sostanza di soluzioni di credito destinate ad alcune categorie di persone in particolare agli over 60 che sono in possesso di un bene di loro proprietà.

Mutui vitalizi e prestiti vitalizi ipotecari: cosa è meglio?

Il mutuo vitalizio è una tipologia di prestito che permette ad alcuni soggetti di ottenere una certa somma di denaro anche abbastanza elevata in tempi ridotti. La garanzia prevista per la richiesta e l’ottenimento di questi mutui è determinata da un’ipoteca che viene applicata su un immobile di proprietà del soggetto richiedente. Sono inoltre delle soluzioni di mutui destinate a coloro che hanno compiuto 60 anni di età. Queste formule di credito sono state introdotte tramite una legge del 2005.

Lo scopo principale della suddetta legge era quello di incentivare una categoria di persone, vale a dire gli over 60, che desiderano ottenere una certa dose di liquidità, ma che hanno difficoltà ad accedere a delle forme di credito tradizionali richieste presso banche e finanziarie. Tutti i proprietari di casa, tramite questo tipo di finanziamento, hanno la possibilità di trasformare il bene immobile in liquidità senza però per questo motivo andare a perdere il proprio diritto di proprietà. I prestiti vitalizi ipotecari differiscono dai mutui ipotecari principalmente per il fatto che sono dei prestiti e non dei mutui, tuttavia hanno in comune con i mutui il fatto che è prevista un’ipoteca su un immobile di proprietà del soggetto che fa richiesta del prestito.

Ti fa richiesta di un prestito vitalizio ipotecario deve possedere dei requisiti di età specifici e precisi, oltre che essere in possesso di un immobile residenziale che viene messo ad ipoteca. Se nel momento in cui viene sottoscritto il contratto di concessione del prestito, colui che ne fa richiesta è coniugato o convivente, il contratto deve riportare la firma anche dell’altra persona.

La situazione delicata degli eredi

Quando si parla di mutui vitalizi e di prestiti vitalizi ipotecari, c’è un aspetto di cui occorre parlare e che deve essere preso senza dubbio in considerazione. Stiamo parlando nello specifico della situazione e della posizione molto delicata nella quale si trovano gli eredi di un prestito. Ad esempio, occorre dire che se a 12 mesi dalla morte del soggetto richiedente, la somma di denaro non è stata correttamente rimborsata, la banca o la finanziaria che ha erogato il prestito può decidere liberamente di vendere l’immobile che risulta essere di proprietà del soggetto richiedente.

La vendita dell’immobile ad opera degli eredi si deve concludere inoltre entro 12 mesi. Talvolta può capitare ad esempio che il prezzo di vendita non possa essere considerato sufficiente per coprire la somma di denaro da rimborsare per il prestito, e in tal caso gli eredi non dovranno comunque versare più alcuna rata di rimborso. Se la liquidità di denaro ricavata dalla vendita va invece al Sud la somma da rimborsare alla banca o all’istituto di credito che ha erogato il prestito, l’eccedenza viene riconosciuta agli eredi del soggetto richiedente che è deceduto.Devi fare molta attenzione quando valuti un certo tipo di prestito vitalizio ipotecario, dal momento che le tasse possono essere anche abbastanza alte e ci possono essere delle condizioni particolari previste per gli eredi. Se desideri approfondire l’argomento, puoi anche dare un’occhiata a questo sito dedicato ai prestiti ipotecari.

Info sull'autore

admin administrator